Templari, reliquie ed ordini monastico-cavallereschi nella Cagliari medievale

A partire dal XIII secolo nella Sardegna giudicale si insediarono alcuni ordini monastico-cavallereschi attivamente impegnati nelle Crociate. Tra questi, i Templari andarono incontro ad una fine disastrosa che vide la successiva assegnazione dei loro beni ad altri ordini religiosi. Ma quali tracce rimangono oggi dei Templari a Cagliari? E che ruolo ebbero gli ordini monastico-cavallereschi nel controllo del territorio? Dove finisce la realtà e comincia la leggenda?

INFO

Domenica 04 Febbraio ore 10.30

Via Corte d’Appello (fronte Chiesa Santa Maria del Monte). Il tour terminerà in via Azuni.

8 euro a persona. Bambini dai 6 ai 10 anni 2 euro. Il costo comprende anche il ticket di ingresso alla cripta di Santa Restituta. Pagamento in contanti, sul posto.

DETTAGLI

Il percorso ha una durata di 1 ora e 30 minuti per una lunghezza di 2 km.

Visita al chiuso: cripta di Santa Restituta.

Visita all’aperto: quartieri Castello e Stampace.

E’ obbligatoria prenotazione al numero 348.5223897 tramite telefono, sms o whatsapp indicando nome, cognome e recapito telefonico dei partecipanti. Nel caso di gruppi è sufficiente indicare i dati di un unico referente.

Sono ammessi solo cani di piccola taglia, tenuti al guinzaglio.

Ti fermi a Cagliari? Prenota qui il tuo soggiorno