La contessa sanguinaria: delitti, amori e segreti di Donna Violante Carroz

Sono tante le leggende sulla vita di Donna Violante Carroz, passata alla storia col nome di “Violante la sanguinaria”. Figlia del conte di Quirra e viceré di Sardegna, Giacomo Carroz, nonché unica erede del ricchissimo patrimonio di famiglia divenne padrona e signora di uno dei feudi più vasti dell’Isola. Temuta, rispettata ma anche odiata dalla nobiltà e dal popolo, la sua vita fu tutt’altro che facile e il suo nome sembra essere legato a delitti efferati e misteri irrisolti. Forse per questo ancora oggi la sua anima sembra non aver trovato pace: tra le torri e i viali del castello di San Michele, che per lungo tempo furono la sua dimora, il suo fantasma sembra aleggiare ancora oggi e confondersi nel vento.

INFO

Domenica 25 Febbraio ore 10.30

Via Cinquini (ingresso principale del Parco di San Michele), fronte parcheggio rotonda.

8 euro a persona. Bambini dai 4 ai 10 anni 2 euro. Il costo comprende anche il ticket di ingresso al Castello di San Michele. Pagamento in contanti, sul posto.

DETTAGLI

Il percorso ha una durata di 1 ora e 30 minuti per una lunghezza di 2 km.

Visita al chiuso: Area musealizzata del Castello di San Michele

Visita all’aperto: Parco del Colle San Michele

E’ obbligatoria prenotazione al numero 348.5223897 tramite telefono, sms o whatsapp indicando nome, cognome e recapito telefonico dei partecipanti. Nel caso di gruppi è sufficiente indicare i dati di un unico referente.

Sono ammessi solo cani di piccola taglia, tenuti al guinzaglio.

Ti fermi a Cagliari? Prenota qui il tuo soggiorno e risparmia

Booking.com