HOME

Mi piace raccontare storie diverse da quelle comuni. La Sardegna possiede un fascino senza tempo: la sua cultura, la sua storia e le sue tradizioni sono sospese tra realtà e leggenda.

Luoghi, personaggi ed avvenimenti del passato sono spesso ancora avvolti da un’aura di mistero che contribuisce a rendere quest’isola unica al mondo. I miei itinerari nascono con l’obiettivo di indagare la complessità della cultura sarda attraverso la narrazione di vicende ed episodi del passato lontano e recente che ancora attendono risposte, offrendo interrogativi che non sempre trovano soluzione.

I Cavalieri Templari, la Santa Inquisizione, i riti della Settimana Santa, le festività popolari, la superstizione, le connessioni tra paganesimo e cristianesimo, i delitti e le congiure, l’esoterismo e l’occulto, la magia, gli esperimenti sui cadaveri, la stregoneria…

Lasciati guidare in questo viaggio alla scoperta di un’isola antica e misteriosa…

ESCURSIONI IN PROGRAMMA

ALLA SCOPERTA DI UN'ISOLA ANTICA E AFFASCINANTE

Scoprire Cagliari

Cagliari non è soltanto una città, è un mondo intero: antichi popoli l’hanno plasmata e le hanno dato una fisionomia che continua a mutare, pur conservando le tracce del suo divenire. Fenici, cartaginesi, romani, bizantini, vandali, spagnoli, liguri, toscani e piemontesi hanno contribuito a costruire una città romantica, a tratti aspra ed oscura, ma mai banale e sempre incantevole.

Scoprire il Sud Sardegna

Il sud Sardegna è ricco di luoghi affascinanti che conservano un profondo legame tra cultura, arte e tradizione. Campagne, piccoli borghi, città che, nonostante il trascorrere del tempo, continuano a conservare intatte le tracce del passato. Siti archeologici, chiese, ville, musei ma anche cantine, birrifici e caseifici che portano avanti il legame fra tradizione e territorio.

I miei itinerari tematici

I miei itinerari nascono con l’obiettivo di indagare la complessità della cultura e della storia sarda attraverso la narrazione di vicende ed episodi del passato lontano e recente che ancora attendono risposte, offrendo interrogativi che non sempre trovano soluzione.

ARTICOLI PIU' POPOLARI DAL BLOG

Il sarcofago di Donna Violante Carroz: una storia travagliata

Un manufatto di grande pregio artistico destinato a custodire le spoglie di due nobildonne del Quattrocento appartenenti al nobile casato dei Carroz: si tratta del sarcofago in pietra appartenuto dapprima a donna Eleonora Manriquez de Lara e poi a donna Violante Carroz.  

Il “Giordano Bruno sardo” nemico dell’Inquisizione: Sigismondo Arquer

In un’epoca di tumulti, paura e contraddizioni, molti furono gli uomini che si distinsero per fermezza e coraggio, scrivendo alcune tra le più belle ed avvincenti pagine di storia sarda. Tra questi il giovane cagliaritano Sigismondo Arquer, che passò alla storia come il “Giordano Bruno sardo”.

L’omicidio nel convento dei frati: Girolamo Selles e la Cagliari del 1500

Nel 1554 il fratello del magistrato civico Bartolomeo Selles fu brutalmente ucciso da trenta vassalli che penetrarono nottetempo nel Convento di San Domenico. Si trattava di un avvertimento a non continuare ad effettuare indagini sulle famiglie Aymerich e Torellas.

SEGUIMI SUI SOCIAL

Tour Lab Sardinia è un progetto di Roberta Carboni, guida turistica n.1296 R.A.S., P.Iva 03715780924. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale.